1999

1999 (1)

Lunedì, 31 Maggio 1999 09:16

Missione Arcobaleno 1999

Nel 1999 l’inizio dei bombardamenti NATO sulla ex Jugoslavia ha determinato un esodo di profughi provenienti dalla regione del Kosovo. Più di 250.000 Kosovari sono fuggiti dalla propria terra e hanno trovato rifugio in Albania.L'Italia,in questa occasione, ha organizzato in terra Albanese un’imponente attività di accoglienza, soccorso e assistenza per le vittime del conflitto, denominata ” Missione Arcobaleno”. Dopo tre settimane dall’inizio della guerra dei Balcani, anche per noi volontari albesi è giunta l’ora di partire, destinazione Albania, città di Durazzo, campo di Rrushbul, che era stato interamente affidato alle Misericordie d’Italia. Il campo ospitava prevalentemente donne bambini e anziani.…