La Confraternita di Misericordia di Alba nasce il 7 dicembre 1996 fondata da un gruppo di persone che, dopo l’esperienza dell’alluvione del novembre 1994 ha deciso di dedicarsi al volontariato con lo spirito di aiutare il prossimo.

Perché un nuovo gruppo delle Misericordie: durante l’alluvione di novembre le Misericordie hanno operato nell’albese, per prime e con immediatezza, dando prova di grande competenza, professionalità, ma soprattutto di spirito di carità cristiana, di gratuità e disinteresse.

E’ intitolata a Santa Chiara in memoria di Chiara, figlia di un confratello, prematuramente scomparsa in un tragico incidente stradale.

Nello spirito delle opere di misericordia, siamo attivi nel campo della protezione civile e primo intervento su calamità nazionali e locali.